Raccolgo il mio corpo ed il mio respiro, e vado ad allenarmi tra gli alberi e le montagne. Siamo sempre in tre, contando il Cielo e la mia amica Terra che mi alimenta. Fortunatamente il Cielo non mi giudica e la Terra mi dà lezioni. Dopo le lezioni, studenti e maestri devono separarsi, ma io non conosco quella tristezza, quando torno a casa la Terra viene con me e il Cielo mi segue.

 


L'UOMO E' UN ESSERE PENSANTE

MA LE SUE GRANDI OPERE VENGONO COMPIUTE

QUANDO NON CALCOLA E NON PENSA

 

BISOGNA RIDIVENTARE COME BAMBINI

 

IL VQ-Y NON E' UNO SPORT

NON E' UN ARTE

NON BISOGNA SFORZARSI DI CONCEPIRLO INTELLETTUALMENTE

 

CONOSCERLO E PRATICARLO REGOLARMENTE

NON SIGNIFICA SAPERLO SPIEGARE

 

LE TECNICHE IMPARATE METODICAMENTE

SERVONO A SCOPRIRE LA PARTE PIU' PROFONDA DELL'ANIMA

UN SENZA FONDO N'E' FORMA ANZI UN TUTT'UNO CON ESSO

 

LE POSIZIONI, LE SEQUENZE, LA MEDITAZIONE.. SONO SOLO UN PRETESTO

PER QUALCOSA CHE POTREBBE ACCADERE ANCHE SENZA DI ESSI

SONO LA VIA VERSO LA META

NON LA META STESSA

 

SONO IL SUPPORTO PER IL SALTO ULTIMO DECISIVO

VERSO LA LIBERTA'

 

 

  Aho Mitakuye Oyasin

Maestro e Non-Maestro

Giuseppe Tedeschi